RSS

[Books in Movies] X-Files 7×10 (2000)

21 Gen

Da tempo ormai non trovo chicche da citare negli episodi di “X-Files“, ma per fortuna a sorpresa salta fuori almeno una citazione libraria.

Nell’episodio 7×10 (6 febbraio 2000), L’esistenza del tempo (prima parte), trasmesso in Italia il 14 maggio 2000, la donna che Mulder e Scully vanno ad interrogare in prigione li accoglie con un libro in mano: Strangers Among Us (1979) di Ruth Montgomery (1912-2001), in quella che mi sembra proprio essere la prima edizione Coward, McCann & Geoghegan (New York) del 1979.

Pioniera del giornalismo al femminile, in anni difficili di predominio maschile, la Montgomery una volta chiusa la carriera “seria” di corrispondente da Washington – scriverà un libro dove racconterà le sue esperienze nel seguire ben sei presidenti americani – si tuffa nel paranormale spinto, con storie di reincarnazione e quant’altro (come racconta la relativa pagina Wikipedia) dunque credo che sia un’autrice molto nelle corde di Fox Mulder.

Ecco la trama del libro, inedito in italia come qualsiasi altro dell’autrice:

«Ci sono esseri che camminano su questo pianeta, decine di migliaia di loro: esseri illuminati che, dopo aver completato con successo numerose incarnazioni, hanno raggiunto una sufficiente consapevolezza del significato della vita da poter rinunciare al lungo processo della nascita e dell’infanzia, tornando direttamente al corpo adulto.»

Visto che la puntata parla proprio di bambini che scompaiono, per rimanere a vivere una sorta di vita errante e incorporea, direi che chiunque abbia scelto di infilare quel libro nell’inquadratura l’abbia fatto a ragion veduta. Prima o poi qualcuno confesserà e sapremo chi è che nella serie si occupava delle “citazioni librarie”.

L.

– Ultimi X-post:

 
2 commenti

Pubblicato da su gennaio 21, 2022 in Books in Movies

 

Tag:

2 risposte a “[Books in Movies] X-Files 7×10 (2000)

  1. Vasquez

    gennaio 21, 2022 at 11:38 am

    “L’esistenza del tempo” se non ricordo male porta a conclusione una certa faccenda…conclusione che non mi diede per niente soddisfazione.
    La chicca libraria, per di più a tema, però è sempre gradita 😊

    Piace a 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      gennaio 21, 2022 at 11:47 am

      Sì, purtroppo confermo, concluso stamattina il dittico e stupisce trovare Chris Carter in persona a scrivere un doppio episodio che affronta uno dei capisaldi della serie… per non dire altro che qualche vuota parola, chiaramente non definitiva sull’argomento, malgrado finga d’esserlo. Se all’epoca avessi seguito in diretta questa doppia puntata, alla fine mi sarei arrabbiato parecchio 😛

      Piace a 1 persona

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: