RSS

[Books in Movies] Terrore dallo spazio profondo (1978)

22 Nov

Questa schermata del celebre film “Terrore dallo spazio profondo” (Invasion of the Body Snatchers, 1978) di Philip Kaufman, ispirato al romanzo “L’invasione degli ultracorpi” (The Body Snatchers, 1954) di Jack Finney, ci regala una brevissima citazione libraria.

Il libro letto nella vasca di fango è “Worlds in Collision” (1950) di Immanuel Velikovsky, psicologo e sociologo sovietico che racconta di come un passaggio di Venere troppo vicino alla Terra, in epoche passate, abbia generato quelle catastrofi e stravolgimenti globali di cui troviamo echi e rimandi nelle mitologie e leggende popolari.

L’edizione mostrata dall’attore è la Pocket Books 1977.

La Garzanti lo porta in Italia già nel 1955 con il titolo “Mondi in collisione“, e la romana Mondo ignoto lo riporta in libreria nel 2003, con la traduzione di Armando Silvestri, come primo numero della collana “La biblioteca di Archeologia Proibita”, a cura di Luigi Cozzi.

«Innumerevoli documenti storici attestano che tra il 1900 e il 600 prima di Cristo una lunga serie di cataclismi devastarono il nostro pianeta provocando la fine repentina di fiorenti civiltà.Lo studioso IMMANUEL VELIKOVSKY ha raccolto in questo libro tutti quei documenti ricostruendo il quadro generale di quell’antica apocalisse, arrivando così finalmente a spiegare perché le acque del Mar Rosso si aprirono davanti agli Ebrei in fuga, perché per tutti i popoli delle origini Marte era il dio della distruzione e come mai tanti miti arcaici raccontano della “nascita” di Venere.Da tutto questo emerge la sbalorditiva constatazione che in quei tempi il nostro Sistema Solare non aveva ancora assunto il suo assetto stabile attuale mentre l’inclinazione dell’asse terrestre era diversa…Con un commento del professor EMILIO SPEDICATO del Dipartimento di Matematica dell’Università di Bergamo.Edizione italiana a cura di LUIGI COZZI»

L.

– Ultimi “libri nei film”:

 
4 commenti

Pubblicato da su novembre 22, 2021 in Books in Movies

 

4 risposte a “[Books in Movies] Terrore dallo spazio profondo (1978)

  1. Kukuviza

    novembre 23, 2021 at 5:51 PM

    Ah ma è un libro serio dunque. Pensavo fosse qualcosa alla fuffager

    Piace a 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      novembre 23, 2021 at 6:03 PM

      Oddio, sicuramente è “serio” nelle intenzioni dell’autore, temo però che il risultato sia molto vicino alla fuffager 😀

      "Mi piace"

       
      • Kukuviza

        novembre 23, 2021 at 6:17 PM

        ahaha ma come? c’è addirittura il commento del matematico e perfino Einsten dice di averlo letto più di una volta! hahah, questo libro mi ha proprio incuriosito. 😀
        Comunque la vasca di fango è un posto idealissimo per leggere! 😀

        Piace a 1 persona

         
      • Lucius Etruscus

        novembre 23, 2021 at 8:28 PM

        Quando leggevo in cartaceo ero uno di quelli che faceva di tutto per non lasciare segni sui libri, quindi l’idea della vasca di fango mi fa rabbrividire, al pensiero di quanti schizzi finiranno inevitabilmente sulle pagine 😛

        "Mi piace"

         

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: