RSS

[Pseudobiblia] Ghost Whisperer (2006)

20 Ott

La7 sta replicando la serie televisiva “Ghost Whisperer – Presenze” e l’altro giorno per caso mi sono imbattuto nell’episodio 2×05 (20 ottobre 2006) dal titolo “La tomba sbagliata” (A Grave Matter), diretto da Eric Laneuville e sceneggiato da Catherine Butterfield.

Subito ho sentito un odore inequivocabile: ucci ucci, sento odore di falsi librucci!

Recuperato da uno dei primi passaggi italiani, su FOX Life (satellitare), l’episodio racconta della protagonista Melinda (Jennifer Love Hewitt), la donna che sussurra ai fantasmi, che viene contattata dal trapassato Adam Godfrey (David Paymer), particolarmente seccato dal ritrovarsi nella tomba di qualcun altro.

Non è piacevole ritrovarsi sepolto al posto di un altro

Indagando sul caso, Melinda scopre che questo Godfrey è un celebre romanziere, roba che in città non si parla d’altro, e tutte le donne dell’episodio hanno letto il suo romanzo più e più volte, roba da strapparsi i capelli. Il romanzo in questione si intitola “Illusioni perdute” (Lost Delusions).

Raggiunta l’ex moglie dello scrittore, scopriamo qualcosa di più sullo scrittore:

«Quando Illusioni perdute fu pubblicato [Godfrey] divenne famoso, poi arrivò il secondo romanzo ma la critica lo fece a pezzi. Adam ne fu devastato e disse che doveva trasferirsi al capanno per isolarsi e scrivere. Prima tornava ogni fine settimana, poi una volta al mese… e poi mi fece un discorso: quello dove capisci che è finita.»

Quindi abbiamo un’opera prima che viene letteralmente venerata da tutte le lettrici in circolazione, ma basta qualche critica negativa per far crollare un autore?

Non basta, a un certo punto Godfrey incontra un lettore che afferma di aver letto il suo libro ben quattro volte: ma questi americani non hanno niente altro da leggere?

Il libro più letto al mondo

Comunque questo lettore così appassionato assiste alla morte incidentale dello scrittore, e cosa fa? Al volo si impossessa della sua vita: si finge morto (con il cadavere irriconoscibile) così da poter ricominciare. E il povero scrittore viene sepolto con il nome di un altro.

L’espediente dello pseudobiblion serve a raccontare ciò che la sceneggiatrice non ha il tempo di raccontare, cioè la “versione di Godfrey”, quindi il suo punto di vista non lo sappiamo ma viene tutto spiegato nel romanzo. Perché lo scrittore ha mollato moglie e figlia? Lo spiega nel romanzo. E va be’, ma noi mica lo possiamo leggere quel romanzo, visto che non esiste! Ciccia, non è un problema dell’autrice…

Un episodio deliziosamente pseudobiblico, segno che un “libro falso” sta bene su tutto.

L.

– Ultimi post simili:

 
6 commenti

Pubblicato da su ottobre 20, 2021 in Pseudobiblia

 

Tag:

6 risposte a “[Pseudobiblia] Ghost Whisperer (2006)

  1. Kukuviza

    ottobre 20, 2021 at 10:23 am

    Ma il personaggio che tornava una volta al mese era il lettore che stava già impersonando lo scrittore?

    Piace a 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      ottobre 20, 2021 at 10:28 am

      no no, era lo scrittore, che si isolava sempre più. Tanto che addirittura né ex moglie né figlia sapevano della sua morte!

      "Mi piace"

       
      • Kukuviza

        ottobre 20, 2021 at 10:39 am

        Che razza di trama. ma d’altronde da Ghost Whisperer non si può sperare molto. Lei poi la trovo particolarmente inverosimile

        Piace a 1 persona

         
      • Lucius Etruscus

        ottobre 20, 2021 at 10:43 am

        Questa è in assoluto la prima puntata che vedo di questa serie, spinto unicamente dal cercare informazioni sul “libro falso” 😛

        "Mi piace"

         
  2. Madame Verdurin

    ottobre 22, 2021 at 9:04 am

    Mi piace l’atteggiamento della moglie delllo scrittore:
    “Cara, vado a vivere nel capanno per scrivere meglio, forse mi vedrai tra mesi e mesi”
    “Ok, prendi un golfino che ci sono gli spifferi nel capanno, ciao!”

    Piace a 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      ottobre 22, 2021 at 9:23 am

      ahahaha fra i tanti “buchi” di questa sceneggiatura, quello è il più incredibile 😛
      Come dicevo, non ho mai visto questa serie, ma spero che gli altri episodi non siano traballanti come questo.

      "Mi piace"

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: