RSS

[Books in Movies] La regina degli scacchi (2020)

19 Nov

Sul Zinefilo ieri ho parlato delle regine degli scacchi, di cui la serie Netflix omonima è solo l’incarnazione più recente, e purtroppo meno interessante: però ci regala qualche libro scacchistico d’annata.

Si parte con “Modern Chess Openings” (edizione Pitman 1957) dell’austro-ungarico (oggi ceco) Walter Korn, che dal 1946 ha preso in mano la settima edizione di quest’opera, nata addirittura nel 1911, e l’ha curata nelle ristampe riviste ed aggiornate fino al 1990.

Vediamo poi “Paul Morphy Golden Age of Chess” (1957) dello statunitense William Ewart Napier, a cura di I.A. Horowitz. L’edizione inquadrata ha una copertina moderna, forse però si rifà a un’edizione classica che non ho trovato.

Infine, a sorpresa, un “libro falso”: “Openings & Tactics” di Benny Watts, interpretato nella serie da Thomas Brodie-Sangster.

Quando Harry Beltik (Harry Melling) va a trovare Beth per aiutarla ad esercitarsi, le porta una scatola di libri scacchistici citati solo per titoli, non inquadrati.

  • La strategia del medio gioco” (Middlegame Strategy) di A.I. Deinkopf – visto che libro e autore esistono solo nel romanzo di Tevis, ipotizzo si tratti di un “libro falso”;
  • La mia carriera scacchistica” (My Chess Career, 1920) di José Raúl Capablanca, portato in Italia nel 1990 da Prisma;
  • Le partite di Alekhine. 1938-1945” (Alekhine’s Games 1938 to 1945, 1949) di Fornaut, autore inventato da Tevis ma il libro esiste, sebbene scritto da C.H.O’D. Alexander;
  • I finali di Torre e pedone” (Rook and Pawn Endings) di Meyer, altro plausibile libro inventato.


Poi c’è la versione italiana apocrifa della stessa storia, dal titolo – indovinate un po’? – La regina degli scacchi (2001) di Claudia Florio.

Vediamo una copia di Studi scacchistici (Mursia 1967) di Giorgio Porreca, riedito spesso con quella copertina quindi non sappiamo a che anno risalga il libro inquadrato.

L.

– Ultimi post simili:

 
3 commenti

Pubblicato da su novembre 19, 2020 in Books in Movies

 

Tag:

3 risposte a “[Books in Movies] La regina degli scacchi (2020)

  1. Austin Dove

    novembre 19, 2020 at 7:29 am

    Interessante!
    Ma non ho capito, il libro col titolo italiano in una serie anglofona?

    Piace a 1 persona

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: