RSS

[Books in Movies] Orange is the New Black (2019)

10 Gen

Un ricordo di quando la protagonista leggeva il romanzo più banale della TV americana

Ci ho messo un po’ a presentare questo post, perché l’ultima stagione dell’amata serie “Orange is the New Black” è stata deludente, soprattutto dal punto di vista librario. Come già mostrato raccontato, nel 2016, nel 2017 e nel 2018 ci sono state ghiotte citazioni librarie, anche se sempre meno: la settimana stagione in pratica ne è priva, segno che ormai gli autori non avevano più niente da dare (e da dire).

L’unica scena in cui viene mostrato un personaggio intento a leggere è quella che riporto, un flashback in cui la protagonista si ricorda di quando leggeva insieme al padre.

E cosa leggeva? La banalità più banale: il libro “moderno” più citato nella narrativa americana, cioè “Il buio oltre la siepe” (To Kill a Mockinbird, 1960) di Harper Lee, da cui il film omonimo del 1962 (recensito da CineCivetta).

Non so se le produzioni televisive si passino lo stesso libro, di mano in mano, ma anche qui – come in “The Good Doctor” – viene mostrata l’edizione tascabile del 1962, forse la più ristampata. Mi piace pensare che uno dei romanzi più noti d’America abbia conosciuto anche altre ristampe, ma finora non si sono mai viste…

L.

– Ultimi post simili:

 
2 commenti

Pubblicato da su gennaio 10, 2020 in Books in Movies

 

2 risposte a “[Books in Movies] Orange is the New Black (2019)

  1. Kuku

    gennaio 10, 2020 at 9:32 am

    Forse hanno bisogno di libri consunti. Visto che li usano in tutti i film, le copie di quel libro sono adatte. Che fantasia che hanno.

    Piace a 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      gennaio 10, 2020 at 9:45 am

      Eppure la serie aveva presentato testi molto “coraggiosi”, cioè non le solite robe di moda: un’intera stagione con solo il libro più banale d’America mi è sembrata una grave caduta di stile. Per fortuna hanno chiuso la serie, perché mi stava deludendo tantissimo…

      "Mi piace"

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: