RSS

Aliens: Colonial Bloggers!

17 Gen

Lo so, cominciano ad essere tante le volte in cui rubo idee da altri blogger, ma è questo che adoro della blogosfera: sei bombardato di idee, ed è bellissimo leggere un post delizioso come questo di Rikynova e dire “Lo voglio fare anch’io!”.

Riky ha immaginato una squadra di calcio formata da blogger, io invece mi chiedo: se dovessi partire alla volta di un altro pianeta, a caccia di alieni… quali blogger mi porterei dietro?
I personaggi del film Aliens (1986) sono limitati, per cui qualcuno dei blogger che seguo rimarrà fuori: vorrà dire che parteciperà al prossimo attacco!

Il post è farcito di citazioni aliene: se una frase vi sembra di non capirla, sicuramente c’è una citazione dal film di James Cameron.

A L I E N S:
COLONIAL BLOGGERS

Comincia la missione ed atterriamo tutti su Acheron: ecco la formazione.


Il sergente Apone è MikiMoz, perché in fondo il blog Moz O’Clock ci guida tutti con voce grossa, modi schietti e divertendosi un mondo, sin dal novembre 2006!

Se devo seguire qualcuno alla scoperta di mondi sconosciuti, preferisco uno che si diverta a farlo.

 


Il soldato Hicks è Cassidy, per forza: il taglio e il colore dei capelli è lo stesso! Ok, si tratta solo del suo avatar dal mondo di Preacher, ma per me sarà sempre lui il “vero” Cassidy”

Non lasciatevi ingannare dalla sua gentilezza ed educazione, non lasciatevi ingannare dall’umiltà della Bara Volante: se c’è da sparare si spara. E quando non sai cosa fare… l’unica è nuclearizzare!

 


Il soldato Hudson non può essere altri che redbavon, che dal suo blog Picture of You ha bandito ogni post stringato: la sua guerra alla brevità è un faro nella notte per tutti noi.

Il morale della truppa è sempre alle stelle con redbavon, pronto all’impegno sotto ogni fronte umoristico-ludico, ma quando il gioco si fa serio… allora game over, man.

 


Drake non è un caciarone, va per la sua strada sicuro e non guarda in faccia a nessuno, quindi per me è Ivano Landi, che scrive le sue Cronache del Tempo del Sogno con mano sicura.

Quando hai bisogno, Ivano è lì, dietro di te, a guardarti le spalle e a passarti il fumetto giusto al momento giusto, o a segnalarti esattamente il film che cercavi…


Siccome conosco solo una donna blogger allora devo darle l’unico ruolo femminile? In parte è così, ma è sicuro che come Vasquez c’è solo Kukuviza, che fa le flessioni nel suo CineCivetta e stupisce tutti quelli che la sottovalutano.

Il rapace dal becco mordace colpisce ovunque… e in cada momiento.

 


Il soldato Frost è il Moro… capito? Soldato nero… il Moro… Va be’, sarà politicamente scorretto ma era un’associazione irresistibile!

Potete sempre contare su di lui per una birra (che pagate voi) e una Storie da birreria, il blog che in quanto a cultura pop non guarda in faccia a nessuno. Perché quando un corpo è arturiano, che ti frega?

 


Spunkmeyer non ama i riflettori né il palcoscenico, ma se c’è da guidare una nave e salvare tutti, lui è lì… ad aiutare chi lo fa!

Come dite? Non ricordate il caro vecchio Spunkmeyer nel film? Ok, non avrà molte scene ma state tranquilli che lui è lì. Per questo ci vedo The Obsidian Mirror perché si annida nella parte oscura dello schermo…

 


Ok, forse stiamo un po’ agli sgoccioli, ma è irresistibile la voglia di associare un nome “est-europeo” come il soldato Wierzbowski al Conte Gracula, l’essere che gracchia dalla sua Cupa Voliera e che vola là dove gli angeli non osano andare…

Se vi capita di vedere una miniserie coreana, alzate gli occhi: il Conte Gracula sta volando sopra di voi!


Il soldato Crowe… andiamo, ma chi ha fatto caso a Crowe nel film? Ecco, Il Cumbrugliume è gestito da un oscuro figuro che è invisibile al mondo proprio come Crowe.

Nessun film o serie TV sfugge al suo sguardo attento, ma ben pochi hanno potuto vedere lui…

 


Bishop non è un marine ma è parte integrante del gruppo, una mente ineffabile dalla logica schiacciante, nel cui cuore d’acciaio riesce lo stesso ad albergare del sentimento umano.

Una macchina analitica come Bishop non poteva che essere… Evit di Doppiaggio Italioti!

 


E io? Dove sono io in questo gruppo?

Io sono Gorman… e vi mando tutti in prima linea mentre me ne rimango seduto davanti ad un PC, pronto a discettare e a sparare giudizi al caldo, mentre voi affrontate gli alieni!!!

 


Mi sono divertito un mondo quindi tenetevi pronti, che magari ci scapperà una nuova missione per tutti voi!

Sempre pronti all’impegno!

L.

 
33 commenti

Pubblicato da su gennaio 17, 2018 in Uncategorized

 

33 risposte a “Aliens: Colonial Bloggers!

  1. redbavon

    gennaio 17, 2018 at 10:11 am

    Stre-pi-to-so! Fan-ta-sti-co! In una parola del mio dialetto:”GRUOSS”!
    E io che devo dirti: Hudson, dopo Ripley (chiaramente) è il mio personaggio iconico della serie. Ancora bestemmio nelle lingue di Cthulu il momento in cui hanno deciso di farlo fuori, così, nel sonno. Un personaggio del genere! Pura follia.
    Io, Hudson? Non sono degno di ricaricare la pistola ad Hudson e mi sarebbe bastato tenergli l’elmetto. Mi impegno a non deludere la tua fiducia e la ‘missione’. Mi hai descritto perfettamente: le parole escono dalla mia fottuta tastiera come gli alieni dalle fottute pareti!
    EOT

    Piace a 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      gennaio 17, 2018 at 11:05 am

      Ahahah capisci che servi al morale della squadra! ^_^
      Sono convinto che all’epoca non si resero conto di quanto fosse importante il personaggio e mi stupisce che i fumetti abbiano recuperato molti personaggi ma non Hudson. Meriterebbe un prequel tutto per lui 😉

      Piace a 1 persona

       
      • redbavon

        gennaio 17, 2018 at 12:07 PM

        Concordo con un prequel per Hudson! D’altronde c’è della bella soddisfazione a prendere a calci in c…o quei fottuti xenomorfi. Il suono del mitragliatore a impulsi è musica per le mie orecchie.
        Sono al servizio del squadra…tanto nell’Intercom nessuno può sentirti parlare!

        Piace a 1 persona

         
  2. Cassidy

    gennaio 17, 2018 at 10:44 am

    Ho adorato il blog di Riky anche se non capisco una mazza di calcio. Tu sai quanto sono appassionato di “Aliens” quindi puoi calcolare l’effetto finale di questo tuo post su di te… sei un grande altro che Gorman! 😉 Se dovessi darti un ruolo saresti uno tra Bishop e Hicks, il primo per le capacità riflessive il secondo perché se mi trovassi a dover affrontare gli Xenomorfi è te che vorrei spalla a spalla a sparare! 😉 Ti ringrazio moltissimo per l’associazione e le bellissime parole, post fantastico!

    Concludo solo con:

    «Siete potenti?»
    «Sì»
    «Siete fetenti?»
    «Sì»
    «Chi siete?»
    «Bloggers!»

    Cheers!

    Piace a 2 people

     
    • Lucius Etruscus

      gennaio 17, 2018 at 11:10 am

      Potranno mangiarsi i marines, ma gli alieno non possono nulla contro i bloggers ^_^
      Era un’idea troppo divertente giocare con un cast che amo e associarci i blog che seguo: e poi il tuo Cassidy-Avatar è davvero un Hicks-like 😛

      "Mi piace"

       
      • Kukuviza

        gennaio 17, 2018 at 12:57 PM

        Hicks faceva strage di cuori tra me mie compagne di classe!

        Piace a 1 persona

         
      • Lucius Etruscus

        gennaio 17, 2018 at 1:02 PM

        Il Michael Biehn dell’epoca poteva davvero ambire a fare il “bello” della situazione, sebbene una critica del mensile “Linus” all’epoca lo accusò di essere un maschio inerte e assente, perfetto per la nuova donna americana indipendente e mascolina…
        (Se sei curiosa, ecco l’articolo.)

        "Mi piace"

         
      • Kukuviza

        gennaio 17, 2018 at 1:18 PM

        Mi pare che gli stessi discorsi li facciano anche oggi spacciandoli per novità…

        Piace a 2 people

         
      • Lucius Etruscus

        gennaio 17, 2018 at 2:12 PM

        Le novità hanno il fastidisio difetto d’esser sempre roba vecchia 😛 (di questa ci farò delle magliette!)

        Piace a 2 people

         
      • Conte Gracula

        gennaio 17, 2018 at 5:51 PM

        Sarebbe una gran bella maglietta!

        Piace a 1 persona

         
      • Conte Gracula

        gennaio 17, 2018 at 5:53 PM

        Domandona, Lucius: era finito in spam? Perché in una mail mi hanno scritto che il problema era risolto…

        Piace a 1 persona

         
      • Lucius Etruscus

        gennaio 17, 2018 at 6:27 PM

        Soltanto il tuo primo commento di oggi era in spam, tutti gli altri me li segnalava solo come da approvare. Forse il problema è risolto, ma lo vedremo domani, se il primo commento della giornata finirà in spam.
        Anche il discorso dell’approvazione è tremendo: perché il 99% dei commenti appare da solo mentre alcuni utenti – evidentemente antipatici a WP – hanno bisogno di approvazione. Il povero Willy l’Orbo da anni non riesce a passare nel Zinefilo, senza che io approvi i suoi commenti…

        Piace a 1 persona

         
      • Conte Gracula

        gennaio 17, 2018 at 8:08 PM

        Quindi non va più in spam, ma devono tutti essere approvati?
        È qualcosa, ma lo faccio notare, nel caso 😉

        Piace a 1 persona

         
      • Lucius Etruscus

        gennaio 17, 2018 at 8:39 PM

        Per oggi sì, ma non vorrei che domani si ripartisse, e il primo commento va in spam…
        In pratica qui su NonQuelMarlowe credo che tutti i commenti vadano accettati, non so perché, mentre in altri blog come Il Zinefilo sono rari quelli da dover accettare…

        Piace a 1 persona

         
      • Conte Gracula

        gennaio 17, 2018 at 8:51 PM

        Allora aspetterò domani per postare i ringraziamenti all’assistenza ^^
        Tanto, sicuro come le tasse, passerò a leggere e commentare 😉

        Piace a 1 persona

         
      • Lucius Etruscus

        gennaio 17, 2018 at 8:52 PM

        Foss’anche solo per vedere se funziona 😛

        Piace a 1 persona

         
  3. Conte Gracula

    gennaio 17, 2018 at 11:11 am

    Bel post, che mi ha fatto scoprire anche un paio (alla sarda, cioè una quantità non precisata) di blog! 😀
    Mo’ vado a cercare una bella maschera per la bocca, per non farmi ingravidare da qualche abbraccia-faccia randagio…

    Piace a 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      gennaio 17, 2018 at 11:24 am

      Intanto lo spam-faccia aveva stretto il tuo commento 😛
      Spero si siano viste tutte le foto, che ogni browser fa i capricci a modo suo, e spero che tu sia pronto ad affrontare gli alieni a suon di miniserie coreane 😀

      Piace a 1 persona

       
      • Conte Gracula

        gennaio 17, 2018 at 11:31 am

        Se posso usare i poteri di certi personaggi, considera gli xenomorfi estinti 😉

        Riguardo al mio problema con le cartelle spam di WordPress, ho provato a contattare l’assistenza: mi hanno risposto subito, ho compilato un form e dovrebbero stare indagando.

        "Mi piace"

         
  4. Kukuviza

    gennaio 17, 2018 at 1:07 PM

    Mitico post!
    Questa squadra darà giù per il coppino a Ridley!

    Piace a 2 people

     
  5. Ivano Landi

    gennaio 17, 2018 at 6:50 PM

    Oioioi… d’accordo che ho visto i primi tre “Alien” + “Aliens vs Terminators”, ma di nomi conosco solo Ripley. Gli altri per me sono tutti anonimi sconosciuti. Nondimeno posso solo ringraziarti per avermi appioppato quel Drake lì e per la motivazione addotta 😉

    Piace a 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      gennaio 17, 2018 at 6:58 PM

      I Colonial Marines del secondo film mi sono entrati nel cuore dal 1990, quando meno che 16enne fui folgorato dal film sulla strada di Damasco. E’ stato il primo amore dell’universo alieno: pensa che solo l’estate dopo ho visto l’Alien di Scott 😛

      "Mi piace"

       
  6. theobsidianmirror

    gennaio 17, 2018 at 7:52 PM

    Domanda: com’è morto Spunkmeyer in quel film ? Non vorrei essere morto male….

    Piace a 1 persona

     
  7. Conte Gracula

    gennaio 18, 2018 at 9:20 am

    Sai, non amo molto i personaggi militari, ma per quelli di Aliens mi è dispiaciuto tantissimo 😦

    Piace a 1 persona

     
  8. Il Moro

    gennaio 20, 2018 at 5:27 PM

    Beh, che aspettiamo? Andiamo ad arrostire qualche culo alieno!

    Piace a 1 persona

     
  9. Evit

    gennaio 21, 2018 at 3:57 PM

    Ehi MikiMoz, ti cascano le labbra a fumare quelli.

    Piace a 1 persona

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: