RSS

[Un libro, una storia] Scheletri

04 Lug

Stephen King - ScheletriNei primi mesi del 1992 la Sperling & Kupfer ristampa, nella collana “Best Seller” (Pandora), un’antologia di Stephen King che la stessa casa aveva portato in Italia nel 1989: Scheletri (Skeleton Crew, 1985).
Il tempismo è perfetto, perché sempre più lettori stanno impazzendo per King, le sue opere si vendono come il pane e proprio quell’estate 1992 è prevista l’uscita di un film che millanta di essere tratto da un racconto presente in questa antologia.

Al di là di tutto, la potenza dell’antologia sta nell’illustrazione di copertina di Don Brautigam (1985): entrando nella libreria del quartiere – l’unica libreria in una Roma che odia i libri – quando vidi quella scimmietta il cuore saltò un battito…

Nel 1992 non c’era Internet e la TV non parlava certo di King. Ma per fortuna in edicola si potevano ancora trovare i fumetti di “Splatter” e la rivista di cinema horror “Fangoria”, dove il Re del Terrore era abbondantemente trattato.
Sapevo dunque dell’esistenza di episodi di telefilm tratti da racconti di King persi nel tempo e nello spazio, così sfogliando l’indice di “Scheletri” potei appurare che finalmente potevo colmare una bella lacuna.

Il 27 aprile del 1992 iniziai a leggere i racconti a casaccio, come facevo sempre con le antologie. “La nebbia” non lo ricordo ma di sicuro de “La zattera” avevo già visto la riduzione televisiva in “Creepshow 2” (1987), adorando entrambi. Curiosamente mi è rimasto in mente “La scorciatoia della signora Todd” perché NON mi è piaciuto: leggevo leggevo, cercando di farmelo piacere, ma alla fine l’ho odiato… Eppure mi è rimasto in mente, mentre altri che ho contrassegnato con un * (segno che indica che il racconto mi è piaciuto molto) non li ricordo affatto. Tipo “Il viaggio” e “Sabbiature”, di cui non ho alcuna memoria.

Ovviamente sono andato in visibilio davanti a “Il word processor degli dei”, il cui episodio televisivo ho visto da bambino e mi ha sconvolto tanto mi è piaciuto. (È l’episodio 1×08 di “Tales from the Darkside”, 1984, storica serie TV che l’IMDb dice essere apparsa in Italia con il titolo “Un salto nel buio”: mi riprometto di indagare meglio in futuro…)
Inutile dire che il miglior racconto dell’antologia è l’incredibile “L’arte di sopravvivere”, che mi fa male anche solo a ricordarlo…

Stando alle date, quando uscì in Italia “Il tagliaerbe” (The Lawnmower Man, 1992) con Jeff Fahey, che tutte le fonti strombazzavano essere tratto da “L’immagine dela falciatrice” di King, avevo già letto il racconto in “Scheletri” e quindi dovevo sapere che era tutta una buffonata, tanto che Stephen ha poi denunciato la produzione.
Che c’entrava la realtà virtuale con quella storiella di falciatrici indemoniate? Semplicemente era la moda del momento e, allora come oggi, basta scrivere “King” da qualsiasi parte per avere record di vendite.
Però sono quasi sicuro di avere invece letto dopo il racconto, ma ormai i ricordi evaporano…

Questo libro tozzo di 550 pagine, fuori formato e fuori collana – non ha numero! – è un piccolo gioiello che è uscito esattamente quando ero pronto ad amarlo: curiosamente è tra i meno ristampati di King, con “sole” 10 ristampe in 27 anni!

L.

– Ultimi post simili:

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su luglio 4, 2016 in Uncategorized

 

Tag:

2 risposte a “[Un libro, una storia] Scheletri

  1. Cassidy

    luglio 4, 2016 at 6:21 am

    “La scorciatoia della signora Todd” è una cosa davvero strana, ma questa antologia è assolutamente magnifica, ci sono ancluni dei racconti di Zio Stevie che preferisco 😉 Cheers!

    Liked by 1 persona

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: