RSS

[Un libro, una storia] L’autunno del Medioevo

27 Giu

Autunno del MedioevoTanti criticano la Newton Compton per le sue edizioni economiche, ma proprio grazie all’invasione di tascabili di ogni genere nell’estate del 1998 ho potuto conoscere un saggio che mai avrei comprato a prezzo pieno: L’autunno del Medioevo (Herfsttij der Middeleeuwen, 1919) dello storico olandese Johan Huizinga.

Dal 2 agosto al 3 settembre di quell’anno ho gustato ogni stupenda frase di questo saggio meraviglioso, scritto con un lirismo che ti fa assaporare ogni pagina fino alla fine.
Ogni istante in spiaggia ed ogni minuto grattato alla quotidianità era speso nella storia di come interpretare la fine del Medioevo, ed anche oggi – quando Le Goff mi ha convinto che è un’interpretazione non corretta, che in realtà il Medioevo era molto più “rinascimentale” di quanto si è sempre pensato – ricordo con grande piacere lo stile di Huizinga, che sapeva trasformare in lirismo alcune analisi storiche in seguito mutate.

La cosa curiosa è che questo saggio era stato consigliato alla mia classe di liceo dalla professoressa di italiano, e quindi l’avevo già bollato come “intoccabile”: odiavo qualsiasi cosa avesse anche solo un legame vago con la scuola, e quindi Huizinga partiva male. Mi sono serviti anni e una novella passione per la storia per cedere alla tentazione e dimenticare il consiglio scolastico, che con il senno di poi era stato davvero ispirato.

Non posso che ringraziare la Newton Compton per avermi permesso di leggere questo capolavoro, che in edizione “normale” non avrei mai comprato, come infatti non ho comprato “Homo ludens” (celebre altro titolo dell’autore) che neanche ho mai visto dal vivo. La facile accessibilità è il segreto per vendere libri (ecco perché l’eBook vincerà sempre!) e avendo questo libro sottomano è bastata una minima curiosità per iniziare a leggerlo, scoprendo a sorpresa che un ponzoso saggio storico poteva rivelarsi un piacere senza fine con cui passare l’estate… e la vita!

L.

Annunci
 
4 commenti

Pubblicato da su giugno 27, 2016 in Uncategorized

 

4 risposte a “[Un libro, una storia] L’autunno del Medioevo

  1. Ivano Landi

    giugno 27, 2016 at 9:35 am

    Anch’io spesso ho trovato rifugio nei Newton&Compton che mi hanno permesso di possedere libri che non avrei mai acquistato in edizioni più costose. Uno su tutti, “Il ramo d’oro” di Frazer.

    Liked by 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      giugno 27, 2016 at 9:39 am

      Ricordo quando uscì il Ramo d’oro, e in pratica sin dai primissimi numeri dei Grandi Tascabili Newton in famiglia è scattata la febbre dell’acquisto e della caccia a chicche da scoprire: erano tutti dei classici, sia della narrativa che della saggistica, ma i prezzi da libreria non erano “amichevoli”. In queste edizioni ho conosciuto Poe, Conrad, Musil, Maupassant e poi saggistica a go go: per meno di 4 mila lire potevi rischiare di prendere un saggio che poi magari non capivi 😛

      Mi piace

       
  2. benez256

    giugno 27, 2016 at 10:16 am

    Gran bel post! Io adoro i saggi storici e tutto ciò che oribita loro intorno, un’altra delle passioni alle quali avrei tempo di dedicarmi a tempo pieno solo se vivessi 300 anni senza dover lavorare e con giornate da 50 ore l’una…ai tempi della scuola tolleravo molto malvolentieri il medioevo perchè ce l’hanno sempre fatto passare come un periodo orrendo, invece con gli anni e gli studi ho iniziato a rivalutarlo molto!

    Liked by 1 persona

     
    • Lucius Etruscus

      giugno 27, 2016 at 10:22 am

      Leggere un saggio per propria scelta e non su consiglio scolastico è la cosa migliore. Quando becchi l’autore bravo, che cioè non si limita ad elencarti date, nomi e battaglie, scopri che qualsiasi epoca storica è affascinante e ricca di spunti 😉

      Liked by 1 persona

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: