RSS

Il Wendigo in eBook gratuito

03 Nov

wendigo coverSegnalo l’uscita dell’eBook gratuito di un grande amico come Ivano Satos, gestore del blog Beati Lotofagi e Kentucky Mon Amour.
Proprio in quest’ultimo blog – dedicato a tutto ciò che concerne il western in ogni sua forma e in ogni suo formato – tempo fa ha pubblicato uno splendido post dedicato all’analisi della figura del Wendigo in ogni sua forma, con ovviamente una certa attenzione alla cultura popolare.

Estasiato dal vasto lavoro di ricerca mi sono subito proposto di trascinare l’autore nel mondo degli eBook gratuiti, che bazzico da un paio d’anni: colta al volo l’occasione, e accontentandosi della mia tecnica rozza, Ivano ha lanciato ieri dal suo blog un eBook gratuito che vi consiglio caldamente: Wendigo. Tra antropologia, psichiatria e narrativa popolare.

All’interno della pagina che vi ho linkato potete decidere se scaricarlo in versione ePub (adatta a tutti i lettori di PC e smartphone) o in versione .mobi (adatto per Kindle Amazon).

Non mi resta che esortarvi a questa lettura appassionante… e gratuita!

L.

Annunci
 
3 commenti

Pubblicato da su novembre 3, 2015 in Note

 

3 risposte a “Il Wendigo in eBook gratuito

  1. Cassidy

    novembre 3, 2015 at 7:10 am

    Dajè Ivano! 😉 Cheers

    Liked by 1 persona

     
  2. Ivano Sato

    novembre 9, 2015 at 7:07 am

    Grazie Mille ragazzi!!! Scusa ma mi era sfuggito Lucius! Grazie mille per il lavoro che hai fatto, per le belle parole e per la tua amicizia sincera!!! 🙂

    Liked by 1 persona

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: