RSS

Note al testo 8 (3) Mi fingo fungo

08 Apr

Scottanti retroscena dal racconto “Quella sporca mezza dozzina“, che potete scaricare liberamente da questo link:
http://luciusetruscus.altervista.org/marlowe/marlowe.htm

Dico subito che io non ho e non ho mai avuto idea di chi sia Francesco Manfredi né ho mai avuto notizia di una qualsiasi sua canzone. Per un curioso e davvero sorprendente scherzo del caso, nel 2009 lui carica su iTunes (che io non ho mai frequentato) una canzone risalente probabilmente al 2007 e io circa nel novembre 2010 mi invento uno pseudobiblion (“libro falso”): il tutto con lo stesso gioco di parole!

Essendo arrivato al DiatriBar vergognosamente in anticipo, mi dovetti sorbire la presentazione del nuovo romanzo di Paolo Oste: “Fungo da fungo”. Oste da anni portava avanti un personaggio che, di fronte ai vari problemi della vita, si comportava come un fungo: al motto di “mi fingo fungo”, egli si apprestava a risolvere tutto utilizzando il “pensiero micotico”.

Questo brano in realtà lo scrissi qualche tempo prima per un racconto che poi ho accantonato, quindi il risultato è che il tutto è avvenuto proprio dopo che il citato Manfredi aveva inserito in iTunes il brano “Mi fingo fungo“! Ecco il videoclip.

 

Ed è così / che mi fingo fungo / Mi mimetizzo per resisterti più a lungo.

All’epoca non pensai assolutamente a googlare l’espressione, perché pensavo che nessuno potesse seriamente utilizzarla al di fuori di un gioco letterario come il mio, così anni dopo mi divertii a riprendere e ampliare il lavoro del falso Paolo Oste nel racconto “Malanotte“:

– Fungo da fungo e perciò non fuggo. […] Per me il vento non è un evento perché mi fingo fungo. […] Mi tendo a lungo, mi estendo lungo perché fungo da fungo.

Solamente il mese scorso, dopo cioè quattro anni, ho scoperto la canzone di Manfredi: approfitto dunque di questo post per dichiarare la mia buona fede e di esortare tutti a… fingersi funghi! ^_^

L.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su aprile 8, 2014 in Uncategorized

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: