RSS

Note al testo 7 (4)

28 Mar

Qualche altro retroscena sul racconto “Le magnifiche sette“, scaricabile liberamente da qui :
http://luciusetruscus.altervista.org/marlowe/marlowe.htm

Nel tentativo di riprendere il filo dei primi racconti ho creato un incipit di cui non vado fiero ma che onestamente qualche sorriso me lo strappa.
Non ricordavo assolutamente di aver chiamato la clients Silvia Zucchero, in un palese gioco di parole che si riallaccia alla Dolcezza del primo racconto e al più fortunato personaggio di Carina: per fortuna poi ho smesso questo gioco.
Il mio Marlowe capisce subito dove lo voglio portare e per fortuna aggira la trappola e cambia direzione.

– Mi chiamo Silvia Zucchero, e forse il mio nome non le dirà niente.
– Da oggi mi dirà tutto, invece, – risposi io automaticamente: peccato non averla chiamata “zucchero” appena era entrata nel mio ufficio. Dallo sguardo di ghiaccio che ricevetti, comunque, capii che non era proprio il caso di continuare su quel tono.

Così finisce il gioco dello “zucchero”, per fortuna: a mia memoria non ho più riusato l’espediente del nome-nomignolo, ma magari riuscirà fuori sotto altro tipo di gioco 😉

A domani.

L.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su marzo 28, 2014 in Note

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: