RSS

Un saluto al Circolo delle Arti

30 Lug

Visto che da ieri il blog NonQuelMarlowe è affiliato a Il Circolo delle Arti (http://ilcircolodellearti.myblog.it/), e che oggi quei lettori ignari potrebbero chiedersi quale accidenti sia l’argomento del blog, mi preme fare un post di presentazione.

Cristoforo Marlowe è un investigatore bibliofilo nato sulle pagine di ThrillerMagazine nel 2009 come sfida: il direttore Mauro Smocovich (mio personale diavolo tentatore) mi chiese perché non buttassi giù dei racconti gialli umoristici che ruotassero sui libri, e così feci. Giocando con i nomi – il mio Marlowe non è “quel” Marlowe, da cui il nome del blog – è nato un personaggio che, ridendo e scherzando, è arrivato al ventesimo racconto.
Visto che il mondo editoriale cartaceo non è pronto ad accoglierlo – in realtà non gliel’ho neanche chiesto, ma a naso non mi sembra davvero il caso! – ho cominciato la ristampa in digitale: questo blog infatti serve anche a guidare i nuovi lettori all’esperienza marlowiana in ePub.
Lente ma inesorabili appaiono le versioni digitali – riviste ed aggiornate – delle varie avventure del personaggio: se siete curiosi, ecco la pagina da cui si possono scaricare gratuitamente:

http://luciusetruscus.altervista.org/marlowe/marlowe.htm

E’ tutto molto rozzo, ma è fatto a mano e gratis, quindi di più non posso offire 😉
Quando una casa editrice mi offrirà soldi a palate (sai le palate!), allora ci saranno belle copertine e un sito ufficiale da paura: per ora si fa quel che si può.

Iniziato principalmente come parodia del giallo classico fuso con l’hardboiled, nel tempo Marlowe ha spaziato in molti generi, dallo scacchistico (La variante di Marlowe) al fantastico aroniano (Malanotte) all’omaggio al mondo italiano dei libri da edicola anni Sessanta (Italian Pulp), sempre a modo suo. Non mancano racconti meno umoristici ma più intimisti, come quello in cui si racconta il Mito delle Origini (I dolori del giovane Marlowe) o dove il personaggio della cacciatrice di libri Carina sale al livello successivo (Carogne a Natale). Tutti titoli che arriveranno man mano in questa serie di ristampe.

Purtroppo i primi tempi i racconti sgorgavano spontanei mentre ora l’ispirazione tarda sempre più ad arrivare. Di sicuro mi sembra che lo stile narrativo in venti racconti sia andato gradatamente migliorando – pur rimanendo un prodotto assolutamente dilettantesco – e come soddisfazione mi bastano quei pochi fan che ogni tanto mi danno prova di aver letto qualcosa 😉

Chiudo qui se no divento logorroico. Spero di aver convinto qualcuno a buttare un occhio ai miei racconti, facendomi sapere che ne pensa.

L.

Marlowe_blog

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 30, 2013 in Il Mito

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: