RSS

Due altri racconti in ePub

19 Lug

Per passare un buon weekend in compagnia di Marlowe (non “quel” Marlowe), ecco due nuovi racconti in formato digitale, rivisti e corretti rispetto alla versione uscita sulle pagine di ThrillerMagazine.

Qui trovate la sesta e la settima avventura, scaricabili gratuitamente:
http://luciusetruscus.altervista.org/marlowe/marlowe.htm

6. Dieci piccoli scrittori
Convinto di passare una serata diversa, se non proprio rilassante, Marlowe accetta di far parte del pubblico della seguitissima trasmissione televisiva “Maurizio Mannoio Show”. La puntata è interamente dedicata a dieci grandi scrittori che, di volta in volta, si presentano con il loro bestseller di turno: quando un omicidio priva il mondo di un celebre autore, il nostro investigatore bibliofilo dovrà prendere in mano la situazione.
Guest Star del racconto: Elisa Guerra detta La Guerrera, vero personaggio letterario (protagonista oggi di una apprezzata trilogia di romanzi, ma all’epoca ancora agli inizi) concessomi con simpatia dalla sua autrice, Marilù Oliva.

7. Le magnifiche sette
Trasferta bolognese per Marlowe, incaricato addirittura di indagare su un libro misterioso, la storia di un viaggio iniziatico fra sette sataniche e riti arcani. Ma il mistero, che avvolgerà l’investigatore, sarà di tutt’altro tipo rispetto a quello immaginato.
Guest Star del racconto: Il Duro…

Non mi resta che augurare a tutti buon weekend marlowiano.

L.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 19, 2013 in Racconti

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: